TopCinema.it

We love movies

Seguici su Google+Topcinema su YoutubeSeguici su TwitterSeguici su FacebookSottoscrivi
   

Box Office USA: Facebook vince il Weekend

Novità

Box Office USA - TopCinema.it

Nessun commento
Box Office USA: Facebook vince il Weekend
5 ottobre 2010  |  Nessun commento  |  News

Box Office USA - TopCinema.it”The Social Network” lascia il vuoto dietro di se. Weeknd molto in calo rispetto ad un anno fa: 92 Milioni di dollari furono conquistati dai primi dieci film nello stesso weekend l’anno scorso, rispetto agli 87 fatti registrare dalla top ten questo fine settimana.
Altra curiosità: la sfida delle major questa settimana è vinta da Sony che con 2 Film (The Social Network e Easy A) guadagna 32 Milioni di $; seconda la Warner Bros. che con 2 film (La Leggenda Dei Guardiani e The Town) arriva a circa 21 Milioni; terza posizione, infine, per la Fox che con il solo Wall Street porta a casa $ 10’100’000
Al primo posto era molto facile e prevedibile che trovassimo ”The Social Network” di David Fincher: il film ha conquistato la vetta con $ 23’000’000.
Due casi molto strani avvolgono questo film: il primo è che nonostante il film sia molto piaciuto agli americani, tanto da guadagnarsi una media voto di 9,1/10 dalla critica, e 81% di recensioni positive da parte del pubblico, il film sia andato al di sotto della previsione degli analisti che avevano auspicato circa 25 Milioni di $ nei tre giorni; altro fatto molto strano è che il film sia molto piaciuto agli abitanti della Est e West Cost (dove troviamo città come Los Angels, Miami, New York) e molto male (ovviamente considerando una media ponderata tra le varie città) negli stati centrali.
Dalla seconda alla quarta posizione troviamo tre film con poche centinaia di migliaia di dollari di differenza: secondo posto per ”La Leggenda Dei Guardiani – Il Regno di Ga’Hoole” che porta a casa $ 10’855’000 con un calo più che accettabile del 32%. Il film di Zack Snyder costato 80 Milioni di $ (anche se secondo il sottoscritto saranno almeno 100 Milioni più marketing) ne ha portati a casa meno della metà, nonostante sia considerato un ottimo prodotto.
Terza posizione per ”Wall Street: il Denaro Non Dorme Mai” di Oliver Stone con Michael Douglas e Shia LaBeouf: perde il 47% rispetto alla scorsa settimana, la tenuta peggiore della top ten rispetto al weekend scorso e porta a casa altri $ 10’100’000 per un totale di $ 30’045’000. Costato 70 Milioni (marketing escluso) non dovrebbe faticare ad arrivare ai 100 Milioni worldwide con il sogno dei 150 Milioni da poter raggiungere.
Quarta posizione per il più che ottimo film di e con Ben Affleck molto apprezzato dalla critica e dal pubblico: per lui $ 10’000’000 nel weekend e $ 64’310’000 dopo esserne costati 38.
Quinta posizione per il film del regista Will Gluck, ”Easy A”: costato $ 8’000’000 porta a casa 7 Milioni in tre giorni per un totale di $ 42’430’000.
Sesta e settima posizione per ”You Again” e ”Case 39”: mentre il film di Andy Fickman raggiunge i $ 16’437’000 portandosi a -4 Milioni di dollari dal budget speso per realizzare la pellicola, il film della Paramount Vintage ”Case 39” rimasto nel cassetto dei produttori per ben 3 anni e pubblicizzato molto poco, porta a casa $ 5’350’000 con un budget 5 volte superiore.
A sorpresa all’ottavo posto troviamo l’apprezzatissimo ”Let Me In” di Matt Reeves: con una media per sala non bruttissima, il film della Overture Films (che non naviga nell’oro ultimamente) arriva ”solo” ai $ 5’300’000, consolandosi del budget di appena 20 Milioni: riuscirà sicuramente a recuperare nelle prossime settimane e nel mondo, non diventando quo flop che adesso potrebbe apparire.
Nono posizione ”Devil” della Universal: calo pesante rispetto allo scorso fine settimana e tre posizioni perse (-44%), ma con $ 3’672’000 ed un totale di $ 27’400’000.
Decima posizione per ”Alpha & Omega” della Lionsgate: 3 Milioni nel weekend e $ 19’025’000 totali.
Da segnalare infine il superamento dei 200 Milioni di $ worldwide di ”Resident Evil: Afterlife” (210 Milioni per la precisione) e il raggiungimento dei 500 Milioni di $ Fuori dagli USA da parte di Inception di Christopher Nolan: per lui $ 791’500’000 worldwide, ciò significa che nel giro di altri 4 giorni al massimo raggiungerà quota 800 Milioni di $.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/6 (0 votes cast)
Fai Share anche tu su TopCinema.it !
Commenti
Lascia il tuo commento
Nome:  (richiesto)

Email:  (richiesto, ma non sarà pubblicato)

Website:  (non obbligatorio)

Messaggio:  (richiesto)

 

ADV

Intervista a Giovanni Veronesi
Facebook Fans

In Uscita Questa Settimana
Copyright TopCinema.it © 2010-2015. All Rights Reserved. info@topcinema.it
Back to page top