TopCinema.it

We love movies

Seguici su Google+Topcinema su YoutubeSeguici su TwitterSeguici su FacebookSottoscrivi
   

Maleficent 3D: la Recensione

Novità

Maleficent: la Recensione | TopCinema.it

Un commento
Maleficent 3D: la Recensione
17 ottobre 2014  |  Un commento  |  News

Avere i pregiudizi nei confronti di una pellicola è assolutamente sbagliato, questa volta più che mai chi scrive deve prenderne atto.
Per uno abituato a giudicare e considerare capolavori i Film del Maestro Sergio Leone, Commedie vere i Film della tradizione italiana (quelle anni 60′), Blockbuster le pellicole di Christopher Nolan (dove la Computer Grafica è circoscritta a poche scene, in quanto si preferisce realizzare tutto sul set e non in sala di montaggio/post-produzione), accettare che un Film per famiglie possa essere realmente allettante e coinvolgente fa storcere un po’ il naso.
Un film per famiglie per di più prodotto e distribuito da Disney.
Così, dopo recensioni entusiastiche piovute a destra e a manca, ci accingiamo a redigere una recensione oggettiva di Maleficent, film Disney per famiglie uscito nel Mese di Maggio in Disney Digital 3D e attualmente disponibile un po’ ovunque in Blu-Ray, Blu-Ray 3D e DVD.

Com’è Maleficent?

Maleficent 3D la Recensione | TopCinema.it Maleficent, come precedentemente accennato è un Film la cui forza si basa sulla sceneggiatura.
Quando una produzione può contare su un copione ben realizzato, dove tutto gira alla perfezione, la metà dell’opera è compiuta.
Certo affinché tutto sia portato sullo schermo a regola d’arte bisogna avere un’ottima regia e un Cast che renda giustizia alle due componenti di cui sopra.
Senza dilungarci troppo, potremo fare decine di esempi in cui nonostante il Cast e la Regia erano impeccabili, la sceneggiatura colava da tutte le parti, con il risultato che viene deturpato poi un’intera produzione: il primo nome che possiamo citare a mo’ d’esempio è “Oblivion”.
Conclusa questa piccola ma doverosa digressione ci accingiamo a dire due cose: la prima è che il Film non è perfetto ma ha più di una sbavatura, soprattutto tecnica; la seconda è che Malefient è un film che funziona, in ogni suo punto.
Dimenticate tutto ciò che sapete su “La Bella Addormentata nel Bosco”; Maleficent riesce nel compito più arduo di tutti: prendere un’iconica antagonista delle favole, una cattiva per eccellenza, e portare lo spettatore a fare il tifo per lei per tuta la durata del Film.
Un po’ come se un giorno dovessero fare un Film e ci rtitroveremo a fare il tifo per Joker, oppure per Crudelia Demon, non biasimandola per ciò che fa e per le cattiverie che compie.
Senza tirarla troppo per le lunghe, Maleficent è un Film bello, accattivante e una pellicola genuinamente consigliata a grandi e piccini.
Una cosa, però, va criticata:la computer grafica non rende giustizia alla pellicola.
Sembra strano una cosa del genere, in quanto il regista Robert Stromberg è stato il responsabile degli effetti speciali di numerose produzioni, ma gli effetti visivi sono da film medio basso, nonostante le scenografia sia di alto livello.
Il cast è nella parte, ma Maleficent significa Angelina Jolie: bene, brava, perfetta, divina.
Il 3D, invece, è solito Disney: qualche effetto Pop-Up qua e la, ma niente di realmente immersivo, almeno nella versione Blu-Ray.
Insomma, Maleficent funziona molto bene e coinvolge anche le persone che odiano profondamente i Film per Famiglie firmati dalla casa di Topolino: diventerà un Cult, proprio come lo è stato Alice in Wonderland.

Marco De Natale

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.5/6 (2 votes cast)
Maleficent 3D: la Recensione, 5.5 out of 6 based on 2 ratings
Fai Share anche tu su TopCinema.it !
Commenti
1 - 1 OF 1 COMMENTS
Lascia il tuo commento
Nome:  (richiesto)

Email:  (richiesto, ma non sarà pubblicato)

Website:  (non obbligatorio)

Messaggio:  (richiesto)

 

ADV

Intervista a Giovanni Veronesi
Facebook Fans

In Uscita Questa Settimana
Copyright TopCinema.it © 2010-2015. All Rights Reserved. info@topcinema.it
Back to page top