TopCinema.it

We love movies

Seguici su Google+Topcinema su YoutubeSeguici su TwitterSeguici su FacebookSottoscrivi
   

Recensione: il Principe Abusivo

Novità

Recensione: il Princiepe Abusivo | TopCinema.it

Nessun commento
Recensione: il Principe Abusivo
27 febbraio 2013  |  Nessun commento  |  News

Recensione il Principe Abusivo - TopCinema.it

“il Principe Abusivo” è un film distribuito da “01 Distribution” che vede Alessandro Siani come Regista, Sceneggiatore e Attore Protagonista, con un Cast che comprende grandi nomi della Commedia Italiana come Christian De Sica, Sarah Felberbaum e Serena Autieri.

Vedendo “il Principe Abusivo” si capiscono subito due cose: la prima è che Siani è il contrario di quello che vuole mostrare e la seconda che se messi sullo stesso piano la prima chance come sceneggiatore/regista e quella d’attore, possiamo senz’altro sentenziare che forse il comico Napoletano è più talentuoso dietro la macchina da presa che davanti.
La critica maggiore che si DEVE muovere nei confronti di una pellicola più che godibile è che Alessandro Siani non è riuscito ad uniformare battute e situazioni comiche per tutta l’Italia, dimostrandosi molte volte Terrone-centrico (nonostante il sottoscritto sia molto più che napoletano): direttamente e indirettamente l’unica pecca che potrebbe arrestare il cammino del film al Box Office Italiano al di sotto dei 15 Milioni di € è proprio questa.

La cosa che più appare lampante sin da subito sono gli splendidi piani sequenza , lunghi e ben calibrati, molto “lontani” dalla classica regia di persone tipo i Vanzina, Brizzi e Neri Parenti, persone che in pratica detengono lo scettro delle commedie più apprezzate nel Nostro Paese.
Siani rompe , se vogliamo, gli schemi classici delle commedie all’Italiana , anche se essendo anche sceneggiatore pecca in un finale un po’ troppo “buonista”.
Un Siani regista che sorprende, un Siani sceneggiatore che svolge un ottimo compito seppur la perfezione è ben lontana ed infine un Siani attore che si mantiene sui livelli di Benvenuti al Nord: oltre una sufficienza per una pellicola che lo vede protagonista assoluto in un Film dopo 5/6 anni, dalla “Seconda Volta non si Scorda Mai” con Elisabetta Canalis.

Forse (e penso proprio che sia sotto gli occhi di tutti coloro hanno avuto il piacere di vedere il Film) il Cast d’insieme è una delle variabili che hanno giocato positivamente al Film, basti guardare un De Sica ritrovato fuori dal solito ruolo da Cialtrone ma nelle vesti di Nobile Chauffeur del Re.
Buona performance anche per Sarah Felberbaum a suo agio nelle vesti di Principessa e la sempre brava e splendida Serena Autieri.
Piccola postilla cui in maniera particolare bisogna sottolineare: il film fa sbellicare dalle risate ma MAI , in nessuno passo, risulta volgare .
NESSUNA PAROLACCIA , tra i tanti meriti, Siani deve senz’altro assegnarsi anche questo, quello di tirar su un Film comico molto bello e godibile per tutta la famiglia senza incappare mai nel fallo della volgarità.

Scheda Film

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.6/6 (7 votes cast)
Recensione: il Principe Abusivo, 5.6 out of 6 based on 7 ratings
Fai Share anche tu su TopCinema.it !
Commenti
Lascia il tuo commento
Nome:  (richiesto)

Email:  (richiesto, ma non sarà pubblicato)

Website:  (non obbligatorio)

Messaggio:  (richiesto)

 

ADV

Intervista a Giovanni Veronesi
Facebook Fans

In Uscita Questa Settimana
Copyright TopCinema.it © 2010-2015. All Rights Reserved. info@topcinema.it
Back to page top