TopCinema.it

We love movies

Seguici su Google+Topcinema su YoutubeSeguici su TwitterSeguici su FacebookSottoscrivi
   

Resident Evil: Afterlife

Novità

Resident Evil: Afterlife - TopCinema.it

Nessun commento
Resident Evil: Afterlife
8 settembre 2010  |  Nessun commento  |  News

Resident Evil: Afterlife - TopCinema.it
Ce n’era davvero bisogno di un quarto film della saga di Resident Evil?
A parer mio ASSOLUTAMENTE SI. Fortunatamente l’ha pensata così anche Paul W.S. Anderson e la Constantin Film Produktion (che sono rispettivamente regista e sceneggiatore il primo, e casa di produzione il secondo).
Il ritorno di Alice e della sua personalissima guerra contro la Umbrella Corporation non è l’unica notizia buona.
Resident Evil: Afterlife (questo è il titolo di quest’ultimo capitolo), come se non bastasse, è stato realizzato con lo stesso team di post-produttori di Avatar e girato con le stesse telecamere usate da Cameron e inventate da Vince Pace e Cameron stesso.
Questo non può significare altro che avremo un film Americano misto tra horror e azione allo stato puro e un 3D di qualità.
La mancanza di film 3D con una stereoscopia degna di essere chiamata tale, si è fatta sentire parecchio in quest’ultimo periodo e, se ci riflettiamo, sarà il primo vero film in stereoscopia che vedremo dopo Avatar.
Questo che ho appena detto, può sembrare ai più come un’esagerazione, ma non è affatto così: apparte i cartoon in CGI di Dreamworks e Pixar, 5 film sono usciti in 3D dopo Avatar e sono Alice in Wonderland, Scontro tra Titani, L’Ultimo Dominatore Dell’Aria, Step Up 3D e Piranha 3D. Togliendo i primi due che hanno avuto introiti superiori alla scadente qualità della stereoscopia che offrivano (cavalcando l’onda e la moda del 3D), gli altri sono stati delle delusioni totali, soprattutto L’Ultimo Dominatore Dell’Aria che a detta di molti ha un 3D di qualità scadente, degna delle riconversioni che offrono i televisori 3D attualmente in vendita.
Non a caso questi film hanno avuto incassi bassi a causa della delusione e del malcontento del pubblico (americano) che preferisce non andare a vedere un film con una “finta” stereoscopia anziché pagare oltre 10 $ per un film che ne vale meno della metà.
Detto quindi che bisogna correre al cinema quantomeno per vedere un film pensato, girato e post-prodotto in 3D, troviamo nel cast la solita e affascinante Milla Jovovich ad interpretare la protagonista Alice(nonché moglie del regista), Wentworth Miller (volto noto a coloro che hanno visto almeno una puntata di Preason Break) e Ali Larter (vista l’anno scorso in Obsessed con Beyoncé).
Resident Evil: Afterlife uscirà in contemporanea con l’America il 10 Settembre, prodotto dalla Constantin Film Produktion e distribuito da Sony Pictures, per la regia di Paul W. S. Anderson (regista anche del primo capitolo e sceneggiatore di tutta la quadrilogia).

Trama
In uno scenario post-apocalittico afflitto da un virus che trasforma le persone contagiate in non-morti, la protagonista, Alice (Milla Jovovich), continua la sua ricerca dei sopravvissuti per condurli alla salvezza. La sua personalissima guerra contro la multinazionale Umbrella Corporation diventa sempre più aspra e durara, ma Alice ritrova un vecchio amico pronto a darle una mano contro l’espansione del virus.
La loro battaglia li conduce a Los Angeles, ma non appena arrivano troveranno centinaia di non-morti pronti ad assalirli: Alice e la sua truppa stanno cadendo in una trappola molto pericolosa…


Trailer

Consulta la Scheda del Film >>>

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/6 (0 votes cast)
Fai Share anche tu su TopCinema.it !
Commenti
Lascia il tuo commento
Nome:  (richiesto)

Email:  (richiesto, ma non sarà pubblicato)

Website:  (non obbligatorio)

Messaggio:  (richiesto)

 

ADV

Intervista a Giovanni Veronesi
Facebook Fans

In Uscita Questa Settimana
Copyright TopCinema.it © 2010-2015. All Rights Reserved. info@topcinema.it
Back to page top