TopCinema.it

We love movies

Seguici su Google+Topcinema su YoutubeSeguici su TwitterSeguici su FacebookSottoscrivi
   

Robocop: Recensione

Novità

Robocop: Recensione | TopCinema.it

Un commento
Robocop: Recensione
18 febbraio 2014  |  Un commento  |  News

Imparagonabile col Classico di Verhoeven
 

Robocop | TopCinema.it La prima cosa che solitamente si fa quando ci si trova di fronte  ad un remake è confrontarlo col “fratello maggiore” cinematografico.
Noi stesso l’abbiamo fatto quando abbiamo recensito “The Amazing Spider-Man 3D” due anni or sono.
Nel vedere questo nuovo “Robocop”, remake del Film diretto da Paul Verhoeven  nel 1987, ci siamo resi conto che il paragone era impossibile da fare, non tanto perché il rifacimento è un film brutto o, peggio ancora come è accaduto nel caso di “Carrie: Lo Sguardo di Satana”, è un’offesa ad un classico che ha segnato la storia del Cinema, ma perché è evidente che sono state scelte due strade diverse nel portare sullo schermo “l’uomo di latta”.
Il film del 1987 è un Cult degli anni 80′, uno di quelli che ha fatto vendere tanti giocattoli (qualcuno un po’ più snob, smanioso di farsi notare per il suo inglese perfetto li chiama action figures) di conseguenza questo significa che  riuscito a far breccia nei cuori dei più piccoli, conquistando però anche i più grandi che ben volentieri li accompagnavano nelle sale per prendere visione del film.
Verhoeven realizzò un film molto più introspettivo, aspetto solo accennato in questo remake.
I toni sono completamente differenti: il dramma interiore del Detective Alex Murphy è poco profondo e meno marcato in questo film che nel “fratello maggiore” del 1987. 

Josè Padilha: il regista adatto

Vista la scelta della produzione, si intuisce subito il motivo per il quale è stato scelto Josè Padilha per dirigere il Film: il regista è l’autore indiscusso del poco apprezzato “Tropa de Elite”, una pellicola il cui target non si discosta parecchio da questo nuovo Robocop.
Con una sceneggiatura carente, che focalizza tutta l’attenzione sul complotto politico che si svolge dietro le quinte, Padilha limita i danni, cercando di portare al meglio sullo schermo un Film che riesca quantomeno ad intrattenere il pubblico senza sfociare nella noia (malcostume alquanto diffuso ultimamente in quel di Hollywood, nonostante i budget siano mediamente lievitati a dismisura).
Il protagonista poi, Joel Kinnaman, è un volto (mai come questo Film la frase è azzeccata in pieno, visto che il 90% delle volte appare solo il suo volto) nuovo e fresco, che riesce a reggere bene il peso dei riflettori tutti puntati su di se.
Michael Keaton, poi, non riesce mai, neanche per un solo momento, ad essere all’altezza del ruolo che ricopre, un imprenditore avido di denaro e potere. 

Com’è Robocop?

Dovendo riassumere “Robocop” in poche battute diremo che due strade si pongono dinanzi a noi ed entrambe dipendono dalle aspettative che si ripongono nel Film.
Se si pensa di andare al Cinema o vedere in generale il Film per vedere il Classico di Paul Verhoeven rifatto con gli effetti speciali all’ultimo grido, rimarrete delusi: il cnfronto, questo nuovo film, proprio non riesce a reggerlo per stesso volere della produzione che ha voluto differenziare i due film creando qualcosa di può reattivo e pieno d’azione, dimenticando di rafforzare una trama carente (soprattutto nei primi 45 minuti); Qualora, invece, avete voglia di vedere un Film d’intrattenimento, un blockbuster d’azione che abbia come soggetto Robocop ma che non risulti legato pesantemente al passato, sarete accontentati.
Diciamo che il Film, per quanto ci riguarda, è promosso con riserva.

“Robocop” è un Film prodotto dalla Metro-Goldwyn-Mayer in collaborazione con la Columbia Pictures, diretto da  Josè Padilha e con Joel Kinnaman, Gary Oldman, Michael Keaton, Abbie Cornish e Jay Baruchel in uscita il 6 Febbraio 2014 distribuito dalla Warner Bros. per conto della Sony Pictures.
 

Scheda Film

Marco De Natale

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 6.0/6 (2 votes cast)
Robocop: Recensione, 6.0 out of 6 based on 2 ratings
Fai Share anche tu su TopCinema.it !
Commenti
1 - 1 OF 1 COMMENTS
Lascia il tuo commento
Nome:  (richiesto)

Email:  (richiesto, ma non sarà pubblicato)

Website:  (non obbligatorio)

Messaggio:  (richiesto)

 

ADV

Intervista a Giovanni Veronesi
Facebook Fans

In Uscita Questa Settimana
Copyright TopCinema.it © 2010-2015. All Rights Reserved. info@topcinema.it
Back to page top