TopCinema.it

We love movies

Seguici su Google+Topcinema su YoutubeSeguici su TwitterSeguici su FacebookSottoscrivi
   

The Amazing Spider Man 3D: Recensione

Novità

The Amazing Spider Man 3D - Recensione

2 commenti
The Amazing Spider Man 3D: Recensione
8 luglio 2012  |  2 commenti  |  News

The Amazing Spider Man 3D - Recensione - TopCinema.it Arrivo in Sala.
Nella testa, in maniera frenetica, si susseguono pensieri e dictat necessari per godermi il film e per non rendere vana la spesa di € 11 di biglietto: NON PARAGONARE IL FILM CON IL PRIMO DELLA TRILOGIA DI SAM RAIMI .
Inevitabilmente non è così, non sarebbe mai potuto essere così.
Il confronto consumato a suon di effetti speciali e di sceneggiature più o meno simili, vede il nuovo nato in Casa Sony (la Major Giapponese detiene i diritti di soli due personaggi Marvel: l’Uomo Ragno e Ghost Rider ) uscire dal confronto diretto, vincitore.
Personalmente ritengo che questo nuovo “The Amazing Spider Man 3D” sia decisamente superiore, notevolmente avanti rispetto al suo predecessore, come sceneggiatura, come effetti digitali (cosa scontata dato che ci sono circa 10 anni di differenza, equivalenti ad un’era Geologica in materia tecnologica e cinematografica) e soprattutto personaggi.
Partiamo proprio da questi: senza scendere troppo nei particolari, il Peter Parker di Andrew Garfield è più caparbio e meno sfigato, più arrabbiato per la morte e l’abbandono dei genitori che per la perdita di Zio Ben; anche come protagonista femminile non ci sono paragoni: Mary Jane Watson della prima trilogia era più Diva, mentre la Gwen Stacy interpretata da Emma Stone è più Nerd e umile.

L’inizio di “The Amazing Spider Man” è senza dubbio un pò blando, moscio ma sin dall’inizio si capisce che qualcosa di forte, di cazzuto coinvolgerà il protagonista.
Patriottismi e citazioni nazionalistiche si consumano a più riprese nell’intero arco della pellicola, manco fosse uno Spot delle presidenziali di Obama: diciamo che questo è il prezzo da pagare se si vuole sfondare al Box Office d’oltreoceano.
Regia impeccabile tranne in piccole sbavature: sarebbe stato idoneo aggiungere qualche effetto particolare, magari 3D, giusto per movimentare un pò un primo atto che doveva necessariamente dare delle spiegazioni.
Onestamente non avrei affidato un Film come Spider Man a Marc Webb dove, aveva si mostrato di essere più che capace con “500 Giorni Insieme”, ma non eccessivamente da poter gestire tanti soldi e un riavvio di un Franchise delicato come l’Uomo Ragno: adesso possiamo dire che ci è riuscito.

The Amazing Spider Man 3D - Recensione - TopCinema.it Il 3D , assolutamente sensazionale: come in Trasformers, nelle scene comunemente girate, non d’azione, non troviamo profondità di campo, tanto da essere delusi nella prima mezz’ora.
Quando, invece, si consuma la “trasformazione” da Peter Parker a Spider Man, notiamo effetti particolari, ragnatele sparate in faccia e Lizard che esce talmente tanto dallo schermo da avercelo praticamente sulla punta del naso. Spettacolare e senza precedenti il cameo di Stan Lee: decisamente il migliore! Insomma, “The Amazing Spider Man” di Marc Webb è bello, bellissimo tanto da risultare un piccolissimo gradino solo più sotto a “The Avengers” dove avevamo 4 Grandi Super Eroi che facevano parte della stessa squadra.
La Sony doveva rilanciare un Franchise, c’è riuscita assolutamente, anche se il particolare momento di crisi economica, difficilmente vedrà una vittoria di questo Spider Man rispetto a quello di Sam Raimi: gli 843 Milioni di $ in tutto il mondo sembra qualcosa di veramente difficile da superare e/o uguagliare.
Il 3D aiuterà, darà una mano, ma non si può pretendere tantissimo da una produzione come questa: certo è che se “Men in Black 3 in 3D” è riuscito ad arrivare e superare la cifra di 600 Milioni di $ World Wide, difficilmente Spider Man non distaccherà tale cifra di almeno 100/150 Milioni.
D’altronde, se è riuscito a raccogliere circa 5 Milioni di $ in 3 Giorni in Italia a Luglio, quando le sale sono deserte e le spiagge super affollate, significa che la rivoluzione Spider Man, si è davvero consumata.

Scheda Film

Marco De Natale

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.8/6 (8 votes cast)
The Amazing Spider Man 3D: Recensione, 5.8 out of 6 based on 8 ratings
Fai Share anche tu su TopCinema.it !
Commenti
1 - 2 OF 2 COMMENTS
Lascia il tuo commento
Nome:  (richiesto)

Email:  (richiesto, ma non sarà pubblicato)

Website:  (non obbligatorio)

Messaggio:  (richiesto)

 

ADV

Intervista a Giovanni Veronesi
Facebook Fans

In Uscita Questa Settimana
Copyright TopCinema.it © 2010-2015. All Rights Reserved. info@topcinema.it
Back to page top